Benvenuto

I QUADRI VERDI - arredare con le piante

Arredare con le piante: i quadri verdi!

Quando si parla di arredamento contemporaneo l’utilizzo di quadri moderni e astratti e la cura di piante d’appartamento o di giardini, sono un vero e proprio must.

Da diversi anni sono di moda le pareti verdi ed i giardini verticali, che necessitano di manutenzione molto costosa ed ovviamente grandi spazi. I creativi del design hanno, però, trovato un ottimo compromesso, i quadri vegetali da appendere alle pareti!

Quando parliamo di di design ci si riferisce all’ideazione di oggetti d’arredamento con forme estetiche valide in relazione alla funzione dell’oggetto. E quando parliamo di giardinaggio, gli amanti del verde  trovano sempre metodi alternativi per inserire un po’ di verde all’interno di casa.

Dall’unione di questi due elementi nascono dei veri e propri quadri viventi realizzati con una struttura a scatola verticale che contiene un materiale che dà alloggio e nutrimento alle piante. Il risultato è davvero di notevole impatto visivo.

foto 1 - Parete vegetale

foto 2 -  muschio stabilizzato

I quadri verdi possono assumere le forme più svariate, ma sono poco diffusi perché si adattano ad ambienti molto moderni ed audaci.

Li caratterizza l’originalità, e l’eliminazione dei classici vasi con piante d’arredamento, inoltre, permette un notevole risparmio di spazio in casa. I vantaggi, però, ci sono anche in termini di salute: il verde migliora la salubrità dell’aria, agisce sulla regolazione termica e filtra gli agenti nocivi atmosferici, oltre ad avere un buon riscontro psicologico.

La manutenzione dei quadri vegetali non è costosa ma necessita di attenzione poiché le piante devono essere mantenute in condizioni di temperatura e umidità ideali, attraverso bagnature costanti e irrorazioni sulle foglie.

L’aria secca, le temperature alte ed una scarsa illuminazione, infatti, rovinano le piante. Una soluzione potrebbe essere la stabilizzazione vegetale (un processo che sostituisce la linfa con una sostanza 100% biodegradabile a base di glicerina naturale e acqua).

          foto 3 - quadro vegetale

Grazie a questo processo le piante mantengono freschezza e naturalezza per 10 anni senza bisogno di acqua. Anche in questo caso, però, si deve avere un giusto livello di umidità e di illuminazione. A metà strada, insomma, tra trend modaiolo e forma d’arte green, vedremo se nei prossimi anni i quadri verdi si diffonderanno nell’arredamento delle nostre case.

I Colori del Caribe - Copyright © 2008 - 2017 - Tutti i diritti riservati